mercoledì 24 gennaio 2018

Addio a Ursula Le Guin

Una protagonista, forse ormai testimone di altri stili e altri tempi. Un mostro sacro di fantascienza e fantasy, vincitrice di tutti i premi e di tutti i riconoscimenti. Uno degli ultimi grandi nomi.

Se ne è andata Ursula Le Guin, a 88 anni.

4 commenti:

Marco Grande Arbitro ha detto...

Mi dispiace per la sua morte, ma ammetto che conoscevo solo Terramare

Bruno ha detto...

Per gli amanti del Fantasy del resto è quello che va conosciuto assolutamente. Se ti capita, leggi La Mano Sinistra delle Tenebre.

Ivano Landi ha detto...

Una grande. Anche se non sono un appassionato del genere fantasy, il suo "La soglia" è uno dei miei libri preferiti in assoluto.

M.T. ha detto...

Una perdita non solo per la letteratura: era un persona onesta, una delle poche che scriveva quello che sentiva e non si adattava al mercato.
Ho letto qualche suo libro: la saga di Terramare forse è la più famosa, ma io l'ho apprezzata più per la fantascienza. Consigliato I reietti dell'altro pianeta.